Vedere video con sottotitoli in inglese o in italiano? o senza sottotitoli?

Sottotitoli in italiano, in inglese o senza?

Cerchiamo di fare un po' di chiarezza sull'uso (e i vantaggi o meno) dei sottotitoli...

Devo usare i sottotitoli in italiano, in inglese o non usarli e punto?

Iniziamo subito col primo punto

SOTTOTITOLI IN ITALIANO

In generale la prima cosa da sapere sui sottotitoli e' che la nostra mente non riesce (per lunghi periodi di tempo) a concentrarsi sulla lettura e sull'ascolto contemporaneamente.

 

Quindi tendiamo col tempo (a meno che non capiamo tutto) a leggere e basta.

Sapendo questo la domanda e' ovvia, allora a cosa servono i sottotitoli in italiano?

Beh se leggiamo e basta, non ci servono a nulla no?

Se non ci importa imparare l'inglese e vogliamo solo vedere come recitano gli attori, vanno benissimo, altrimenti i sottottitoli in italiano e' meglio lasciarli perdere.

SOTTOTITOLI IN INGLESE

Il secondo punto da affrontare e' quello dei sottotitoli in inglese.

Abbiamo gia' detto che con i sottotitoli tendiamo a leggere, quindi ripetendo quello che abbiamo detto prima, con i sottotitoli non alleniamo l'ascolto.

In questo caso pero' per lo meno possiamo leggere in inglese, e quindi imparare vocaboli ed espressioni.

Quindi  i sottotitoli in inglese li possiamo usare, ma dobbiamo capire a cosa servono davvero, a leggere in inglese ma non a farci imparare a capirlo (in molti vedono film con i sottotitoli da anni e non sanno ancora capire l'inglese....)

SENZA SOTTOTITOLI

Per quanto all'inizio possa sembrare duro, l'unica maniera di capire l'inglese e' sforzarci di ascoltarlo molto, quindi vedere molti video senza sottotitoli.

Si ma e' difficile...

Si ma non ho il livello...

Si ma (inserire qui qualsiasi altra scusa) ...

La vita non e' sempre fare la cosa piu' facile possibile...Detto questo ci sono molte maniere per rendere questo percorso molto ma molto piu' facile del semplice lanciarsi a vedere film in inglese, guarda questo articolo che spiega come imparare a capire l'inglese passo a passo...

Un abbraccio

Fabio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *